Category RACCONTI

NANO-DOC: Gesù Bambini

È arrivato dalla Cina, il suo nome e il nome della sua città non li so scrivere. Parla italiano come avesse in bocca una zolletta di zucchero. Mi ...

NOTTURNO ELETTRICO

Un fulmine ha colpito un lampione e la strada è piombata nel buio. Sono le tre e venti del mattino, io sono chiusa in macchina, ferma sotto un ...

IL BAMBINO DISOCCUPATO

Il caldo è arrivato il primo giorno d’estate con puntualità enciclopedica. I bagnanti che fino a ieri inveivano contro il cielo per il freddo, ...

PARITÀ DI DESIDERI

È già notte quando salgo in macchina per raggiungere la casa di Valentina. La strada sembra la lingua asciutta di un cane che corre nel buio e ...

LA TANA DEL LUPO

Ci eravamo scritti lettere per alcune settimane. Non so come mi avesse trovata, né perché mi avesse cercata. Aveva letto tutti i miei diari, ...

SOLITUDINE AL CONTRARIO

«Nini, vieni qui!» Un cagnolino dinoccolato sta fermo in mezzo alla spiaggia. Sopra il cane, color nocciola, il cielo è azzurro. Le nuvole si ...

LINEE D’ORIZZONTE

Avevamo quindici anni e lui ci insegnava a disegnare. Nell’aula i banchi erano disposti in cerchio. Noi, seduti: carta, matita, china e pennini ...

NIGHT CLUB

Quando ci decidiamo a scendere dalla macchina sono quasi le 4. Valentina mi dà un’ultima occhiata e aspetta in piedi nel buio del parcheggio che ...